è giorno anche di notte

Di progetti atipici il mondo tech ne è pieno zeppo, ma un progetto finanziato da Samsung sta facendo il giro del globo. Infatti, l’azienda sudcoreana sta supportando un team che mira a creare delle false finestre che generano luce artificiale.

In particolare, stando anche a quanto riportato da The Verge e come si vede in un video esemplificativo pubblicato su YouTube, Samsung ha deciso di finanziare le idee provenienti da alcune startup, tramite il suo incubatore interno C-Labs. Tra le piccole aziende coinvolte, troviamo SunnyFive, un team che ha l’obiettivo di realizzare delle finestre in grado di “portare il giorno” anche di notte, cercando ovviamente di “ricreare” il più possibile la luce naturale.

Il prodotto, che sarà compatibile con l’ecosistema intelligente di Samsung, ovvero SmartThings, secondo l’azienda sudcoreana aiuta gli utenti a sintetizzare la vitamina D mentre sono al chiuso o in luoghi poco illuminati senza doversi preoccupare dell’invecchiamento della pelle o delle scottature solari“. Insomma, in realtà è un prodotto pensato per un uso di un certo tipo e mira anche alle persone che soffrono di depressione.

Il modo in cui viene “generata” la luce artificiale cambierà durante il giorno, simulando quanto avviene con la luce naturale. Non mancheranno inoltre l’alba e il tramonto e sarà possibile gestire tutte le funzionalità del caso tramite un’applicazione per dispositivi mobili. In parole povere, si può “controllare” la luce presente dentro casa. Nonostante questo, per il momento, non è ancora chiaro quando queste finestre arriveranno sul mercato e se saranno disponibili anche per il nostro Paese.

Add a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

RSS
Follow by Email